Coronavirus: la storia dell’uomo che entra in coma a Bergamo e si sveglia guarito a Palermo

Coronavirus: la storia dell’uomo che entra in coma a Bergamo e si sveglia guarito a Palermo

L'Italia ai tempi del Coronavirus è anche quella del paziente che entra in coma a Bergamo e si sveglia guarito a Palermo.

La storia di Ettore Consonni ha dell’incredibile, è la storia di un uomo che si è ammalato gravemente di Coronavirus quando nella sua Bergamo non c’erano più posti in terapia intensiva ed è stato portato a Palermo, dove è guarito, si è ripreso e ha sconfitto l’infezione da Covid-19. Bergamo – Palermo andata e ritorno, è proprio il caso di dirlo!

Ettore Consonni ha contratto il Coronavirus e il 4 marzo è stato intubato all’ospedale di Seriate, in provincia di Bergamo. Nei giorni successivi si è aggravato talmente tanto che, in un clima di caos come quello di allora, non avrebbe ricevuto le cure necessarie, da lì la decisione di trasferirlo in un altro ospedale. Il 14 marzo un aereo militare ha portato Ettore all’ospedale Civico di Palermo.

Il 30 marzo, Ettore viene svegliato dal coma farmacologico e pian piano inizia a stare meglio, Quando gli hanno raccontato che era stato trasferito in Sicilia pensava fosse uno scherzo, battute divertenti per farlo distrarre e invece… era proprio a Palermo. Una storia bella e a lieto fine che ci dimostra che l’Italia è una sola e che collaborando tutti insieme siamo più forti e possiamo salvare delle vite.

A Repubblica Tv Ettore Consonni ha raccontato: [quote layout=”big” cite=”Ettore Consonni]“Mi sono addormentato a Bergamo, la mia città e mi sono svegliato a Palermo. Qui mi hanno resuscitato, grazie! Ci sono infermieri e medici speciali, mi hanno salvato la vita: piangevo e mi consolavano, mi portavano i biscottini, gli arancini, e anche il telefonino per vedere e sentire la mia famiglia. Mia moglie mi ha detto che lì è come se si fosse in guerra. La Sicilia me la tatuerò sul cuore”. [/quote]

Probabilmente Ettore alla seconda “arancina” veramente buona deve aver capito di essere veramente a Palermo!

via | repubblica

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog