Chi dice le bugie è più soggetto ad ammalarsi

dire le bugie

Dire le bugie nuoce gravemente alla salute. E lo dimostra una recente ricerca scientifica. Gli studiosi dell'University of NotreDame, dell'Indiana, guidati dalla dottoressa Anita Kelly, infatti, hanno scoperto come le bugie possano far male alla salute, rendendo le persone dal naso lungo più soggette ad ammalarsi con frequenza.

Gli studiosi hanno condotto un esperimento davvero molto particolare, che è stato poi presentato in occasione della convention dell'American Psychological Association che si è svolta nella città di Orlando, in Florida. Uno studio condotto attraverso l'utilizzo della classica macchina della verità, alla quale alcune persone si sono sottoposte per ben due mesi!

L'esperimento condotto dall'università statunitense ha coinvolto 110 persone, con età compresa tra i 18 e i 71 anni. I soggetti sono stati sottoposti al test della macchina della verità, per due mesi e mezzo. I volontari sono stati divisi in due gruppi: il primo gruppo non doveva dire mai bugie, omettendo magari di dire la verità oppure non rispondendo affatto. Il secondo gruppo, invece, non ha ricevuto alcuna istruzione.

Il test ha rivelato che più la persona dice le bugie più lo stress sale. Secondo gli studiosi, poi, che hanno confrontato i risultati con lo stile di vita e il grado di benessere dei soggetti, le persone più sincere vivevano tendenzialmente meglio rispetto a coloro che invece erano soliti mentire. Stessa cosa per le condizioni di salute: chi dice più bugie tende ad ammalarsi di più rispetto a chi non le dice.

Le persone meno sincere, infatti, sono soggette ad ammalarsi con più frequenza e, in particolare, soffrono determinate patologie, come dolori alla testa, depressione e gola infiammata. Ma mentire non fa solo male al fisico, ma anche alla mente.

Aveva ragione la Fata Turchina: mai dire bugie, ne va della nostra salute!

Via | Il Messaggero

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail