Prevenire i disturbi psicofisici con la lampada dell'Himalaya

lampada_sale_himalaya
Una luce soffusa, calda e piacevole che infonde fiducia e trasmette una sensazione di diffuso benessere psicofisico: è la descrizione perfetta per l'atmosfera di serenità che si propaga dalla lampada di sale dell'Himalaya. Un'ottima idea regalo da regalarsi e da regalare a Natale che coniuga un design accattivante ai benefici sulla salute della mente e del corpo. I prezzi, tra l'altro, sono piuttosto contenuti: a partire dai 20 euro, ma occhio alle brutte imitazioni!

Le lampade di sale dell'Himalaya sono molto diffuse per prevenire i disturbi psicofisici e arredare con gusto. Sono composte da sale cristallino naturale prelevato dalle lastre incastonate nelle montagne del Pakistan. Le lastre vengono lavorate a mano per ricavarne lampade pregiate dal taglio unico e dai colori spettacolari. Le varianti cromatiche più diffuse sono quelle che vanno dall'arancione al rosso. Il sale dell'Himalaya è ricco di sali minerali. Quando la lampada è in funzione è in grado di rilasciare ioni negativi agendo come uno ionizzatore naturale e apportando diversi benefici all'ambiente circostante.

Gli ioni negativi neutralizzano infatti gli effetti dell'inquinamento elettromagnetico in casa, aiutandoci a ridurre l'impatto sull'organismo delle onde elettromagnetiche del computer e dei televisori. In generale, queste lampade hanno una funzione purificatrice dell'aria, ecco perché è utile utilizzarle laddove ci sono fumatori e negli uffici, dove i monitor e gli altri dispositivi elettronici creano molto inquinamento elettromagnetico. Respirare aria pura ci aiuta a sentirci freschi, riposati e rigenerati proprio come quando andiamo in montagna e respiriamo a pieni polmoni.

Inoltre, il colore della lampada e la luce soffusa contribuiscono a rilassarci e a ridurre l'ansia anche alla sera, prima di andare a letto. L'effetto cromoterapia è assicurato! Scegliete la luce arancione se cercate un valido alleato per incrementare la creatività e riconquistare la gioia di vivere. Optate per la luce bianca, invece, se avete bisogno di maggiore concentrazione e siete particolarmente stressati.

Via | Lillanatura; Saluteebenessere; Macrolibrarsi
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail