Tanti rimedi per la congiuntivite virale o allergica

congiuntivite

A chi soffre di congiuntivite capita sovente di avere gli occhi che lacrimano e che si arrossano con facilità. Tutta colpa di un'infiammazione o infezione della congiuntiva, la membrana trasparente che copre la palpebra e una parte del bulbo oculare. Le cause sono solitamente da riscontrarsi in virus, batteri, ma anche in reazioni allergiche.

E' un disturbo che solitamente non è considerato grave, ma che può dare molto fastidio. La congiuntivite può colpire un solo occhio o entrambi nel caso di virus o di batterio, mentre per quella allergica li colpisce sempre tutti e due. Come fare per curare e per prevenire la congiuntivite? Vediamo quali farmaci sono soliti consigliare i medici e quali sono, invece, i rimedi naturali adatti per la congiuntivite.

In caso di congiuntivite batterica il medico potrà prescrivervi del collirio antibiotico, per farla passare in alcuni giorni. Molto efficace, soprattutto nei pazienti più piccoli, la crema oculare, di più facile somministrazione rispetto al collirio (e non solo tra i bambini!).

In caso di congiuntivite virale, invece, non esiste terapia. Bisognerà aspettare che il virus compia il suo corso. E potrebbero volerci anche tre settimane. Il medico potrebbe somministrarvi dei farmaci antivirali se il virus alla base dell'infezione è quello dell’herpes simplex.

Infine, in caso di congiuntivite allergica potreste usare dei colliri indicati per le allergie, come quelli antistaminici, i decongestionanti, gli stabilizzatori dei mastociti, i colliri steroidei oltre che quelli antinfiammatori. Ovviamente sarebbe il caso di evitare il più possibile, quando è possibile, i fattori scatenanti l'allergia.

In ogni caso, anche i rimedi naturali sono ottimi per alleviare i sintomi della congiuntivite: sì agli impacchi di acqua fredda sugli occhi (cambiate panno da un occhio all'altro per evitare il contagio), così come alle cosiddette lacrime artificiali. Se indossate le lenti a contatto evitatele finché non guarite, e poi se soffrite di congiuntivite sappiate che la prevenzione è la cosa migliore. Mai toccarsi gli occhi con le mani, che dovranno essere sempre pulite. Cambiate ogni giorno gli asciugamani che usate per il viso e non condivideteli mai. Cambiate anche le federe dei cuscini. Se durante l'infezione avete usato dei cosmetici, dei pennellini e delle spugnette per il trucco, buttate via tutto, per evitare ricadute.

Foto | Flickr

Via | Farmaco e cura

  • shares
  • Mail