Scegliere i saponi naturali per non avere la pelle secca

Se dopo aver lavato la pelle del viso e del corpo la sentite tirare, con una lieve sensazione di bruciore o peggio di pizzicore, è facile che abbiate la pelle secca e che stiate usando un detergente sbagliato per la sua pulizia. La pelle secca è molto delicata e facilmente irritabile: per questo va curata con attenzione e con formulazioni non aggressive, che la idratino anche durante la detersione.Non è difficile scegliere i saponi naturali per non avere la pelle secca. Oltre ai consigli per trovare il giusto detergente, va ricordato che la pelle secca soffre moltissimo gli sbalzi di temperatura e l'aggressione degli agenti esterni, come il freddo e lo smog, che danneggiano il già delicatissimo equilibrio lipidico della cute.

Evitate quindi di utilizzare saponette per lavarvi: sotto la doccia meglio un buon olio, come quello di mandorle dolci che è fortemente idratante ed elasticizzante. La saponetta va utilizzata per le zone topiche come ascelle, genitali e piedi; per il viso è meglio optare per soluzioni naturali come saponi biologici a base di olio di Argan o di cocco, sapone di Aleppo molto idratante e delicato, o mousse detergenti dalle formulazioni adeguate. È meglio evitare saponi schiumogeni, che sono ricchi di tensioattivi che tendono a seccare ancora di più la pelle.

Dopo la detersione accurata, bisogna ovviamente procedere all'utilizzo di un buon idratante: vale sempre la pena optare per cosmetici biologici, i migliori alleati sono sempre l'Argan, il cocco e il burro di karité.

Vale la pena ricordare che la pelle secca si cura anche con l'alimentazione: scegliete frutta e verdura ricchi di vitamina A e acido ialuronico, responsabile dell'elasticità del tessuto cutaneo, e fate sport, che ossigena al meglio la cute e i polmoni. Se vi piace la piscina, ricordatevi che il cloro può peggiorare la pelle secca: applicate un olio dopo la doccia di risciacquo dal cloro, aiuterà il film idrolipidico a restare intatto.

Via | Pourfemme

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail