Come valutare la qualità della vita delle persone con demenza?

Come valutare la qualità della vita delle persone con demenza?

Cosa possiamo fare per valutare la qualità della vita delle persone con demenza? La risposta arriva da questo nuovo studio.

Un nuovo studio condotto dai membri dell’Università del Queensland spiega come fare a misurare la qualità della vita delle persone che soffrono di demenza, in modo da poter poi migliorare i loro livelli di benessere generale. Il metodo valuta cinque fattori chiave, che contribuiscono a migliorare la qualità della vita, ovvero:

  1. Salute fisica
  2. Umore
  3. Memoria
  4. Condizioni di vita
  5. Capacità di svolgere attività divertenti.

Ciò che è più importante è il fatto che questo strumento tiene conto delle opinioni delle stesse persone che soffrono di demenza.

Per il loro studio, gli autori hanno chiesto a quasi 2000 persone nella popolazione generale di completare un sondaggio online, mentre le persone con demenza e i loro caregiver hanno preso parte a delle interviste di persona. Dai dati raccolti è emerso che la salute fisica era considerata il fattore più importante per una buona qualità della vita, mentre al secondo posto si segnalano le condizioni di vita di una persona.

Le persone con demenza, i loro caregiver e la popolazione in generale hanno valutato la memoria come meno importante per una buona qualità della vita.

Questo nuovo strumento di valutazione potrebbe essere utilizzato per garantire che le prospettive delle persone con demenza e dei loro caregiver vengano prese in seria considerazione quando si propongono degli interventi per migliorare la qualità della vita dei pazienti.

Sia i caregiver che le persone affette da demenza erano molto disponibili a condividere le loro storie ed esperienze con noi, il che ha fornito preziose informazioni su cosa significhi vivere con la demenza. Queste storie personali confermano l’importanza di coinvolgere le persone con demenza e i loro caregiver nelle ricerche che riguardano la qualità della loro vita.

via | ScienceDaily
Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog