Dieta, 3 app che aiutano a perdere peso

Dieta, 3 app che aiutano a perdere peso

Oggi la dieta passa anche per lo smartphone! Eh sì, per mantenersi in forma basta scaricare apposite app e seguire le indicazioni, spesso anche con l'aiuto di un trainer virtuale.

Oggi la dieta passa anche per lo smartphone! Eh sì, per mantenersi in forma basta scaricare apposite app e seguire le indicazioni, spesso con l’aiuto di un trainer virtuale.

    Ecco 3 app che aiutano a perdere peso

  1. Melarossa – Ora è disponibile la app di Melarossa anche su smartphone e dispositivi con tecnologia Android e non più solo su Iphone.

    Basta scaricarla gratuitamente da Google Play e il gioco è fatto! Ma come funziona questa app? Una volta scaricata la app basta inserire i dati personali sul tipo di fisico, sulle abitudini di vita, sulle preferenze alimentari e sull’obiettivo peso forma.

    La app vi darà anche la lista della spesa da fare e una verifica del peso settimanale per monitorare l’andamento della dieta. Se conoscete già il sito Melarossa non vi sarà difficile comprenderne il funzionamento.

    La differenza è che la app in questione è gratuita la prima settimana di dieta, poi se si decide di continuare si sceglie l’abbonamento settimanale a soli euro 0,89 o mensile a euro 2,69. Se si decide invece di seguire la dieta attraverso il sito senza scaricare la app il servizio rimane completamente gratuito.

  2. Peso ideale – a volte occorre sapere se il peso attuale sia giusto oppure se ci troviamo in sovrappeso o sottopeso, prima di intraprendere una dieta. Bene, scaricando la app Peso ideale basterà semplicemente spostare i cursori relativi al nostro peso e altezza e la app ci dirà subito il nostro BMI, indice di massa corporea, per sapere in quale range rientriamo, normopeso, sovrappeso, sottopeso. App per Android scaricabile da Google Play.
  3. App dieta a zone – questa app risulterà molto utile a chi segue la dieta a zona. Consente infatti di calcolare rapidamente le calorie per ogni blocco. E chi segue la zona sa benissimo che uno degli scogli principali della dieta è proprio il complicato e noiosissimo calcolo dei blocchi. La app è scaricabile da Google Play.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog