Le uova fanno alzare il colesterolo oppure no

uovaLa questione è di nuovo aperta: dopo aver dato alle uova una buona fetta della colpa per i livelli di colesterolo troppo alti in chi ne faceva un consumo assiduo, ecco che l’ennesimo studio dichiara l’esatto contrario. Assolte le uova, dunque, ed ecco perché.

Anzitutto lo studio dell’Università del Surrey inizia col dire che solo un terzo del colesterolo cattivo è da attribuirsi alla dieta. Poi risponde a chi suggeriva di non superare le tre uova a settimana che la colpa del colesterolo va distribuita anche su altri alimenti, specialmente le fonti di grassi saturi (come il burro, molto usato nelle preparazioni industriali e dunque spesso nascosto ma molto presente).

Alle uova invece si riconosce nuovamente l’altro valore nutrizionale – che a dire il vero appartiene più all’albume che al tuorlo, accusato di contenere alte quote di grassi – e l’importanza del loro utilizzo nell’alimentazione. A voi la scelta.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: