Inspektor TC: il rivelatore di placca

rivelatore di placca

L’igiene dentale costante e accurata è l’unica arma che abbiamo a disposizione contro la sempiterna nemica della bocca, la placca. C’è anche quando non si vede ma adesso, grazie ad una ricerca di alcuni studiosi di Liverpool, è stato messo a punto uno strumento che per una volta non è destinato allo studio dentistico ma all’utenza diretta: il rivelatore di placca.

Si chiama Inspektor TC e permette di individuare i depositi di placca sui denti, responsabili dell’insorgere della carie, per rimuoverli accuratamente o rivolgersi in tempo al dentista nei casi più estesi. Lo strumento, piccolo e maneggevole come uno spazzolino, emette una luce che, diretta sui denti, evidenzia i depositi di placca.

La lettura dello strumento si effettua con un paio di occhiali speciali con lenti filtrate che somigliano tanto a quelli necessari per godersi un film con tecnologia 3D ma hanno scopi tutt’altro che ricreativi.

Via | Bioblog.it

  • shares
  • Mail