Il gene della longevità giapponese ce l’hanno anche gli europei

longevitàNoi europei siamo sempre stati un po’ invidiosi dell’ottima salute e della lucidità di cui godono i popoli orientali in età avanzata. Adesso uno studio condotto da un’università tedesca completa una precedente ricerca statunitense che aveva rinvenuto il gene della lunga vita nei popoli giapponesi: fa parte anche del nostro corredo genetico. Una scoperta importante, visto che il patrimonio genetico giapponese presenta numerose differenza rispetto a quelle di un europeo.

Lo studio ha esaminato quasi 400 soggetti ultracentenari tedeschi e ha poi paragonato i risultati genetici a quelli relativi al precedente studio americano centrato sul patrimonio genetico di oltre 1000 giapponesi che avevano superato i 95 anni. Un gene è ricorrente e si presume possa trattarsi proprio del gene della longevità.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail