Vaccino in sperimentazione contro cancro al polmone

tumore polmoneE' in fase di sperimentazione un nuovo vaccino contro l'antigene Mage A3, portato sulla superficie delle cellule tumorali responsabili del carcinoma polmonare " non a piccole cellule", che è il più diffuso. Il vaccino mira a far riconoscere in modo specifico alle cellule del sistema immunitario l'antigene e di essere in grado, poi, di distruggerlo definitivamente.

Naturalmente il trattamento non verrà utilizzato singolarmente, ma farà parte di una sistema combinato di chemioterapia e radioterapia. Gli ultimi risultati su questo vaccino sono stati discussi in un incontro recente tra oncologi presso l'Auditorium GlaxosmithKlein di Verona.

I dati emersi sono stati i seguenti: è emersa una riduzione del 27% del rischio di ricomparsa del tumore in pazienti a cui era stata diagnosticata la presenza dell'antigene e ai quali era stato somministrato il vaccino, dopo l'intervento chirurgico. Adesso si prospetta una nuova ed ulteriore sperimentazione, che coinvolgerà più di 2000 pazienti, risultati positivi all'antigene tumorale Mage-A3.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail