La spirulina, se i benefici ci arrivano dalle alghe

La spirulina è un alga dal colore verde-azzurro che nasce spontaneamente nei laghi salati. È presente sul nostro pianeta da ben 3 miliardi e mezzo di anni, ed era già conosciuta da Aztechi e Maya per i suoi effetti curativi e per la sua eccezionale concentrazione di proteine ed aminoacidi attivi.

Io l’ho iniziata a prendere per integrare la mia perenne carenza di ferro ed ho scoperto che è ottima anche per chi si sente affaticato, è in fase di convalescenza o sta facendo una dieta. La spirulina, infatti, migliora la resistenza fisica grazie al suo apporto di ferro, calcio ed aminoacidi.

Inoltre, ha qualità antiossidanti, preziose per combattere l’invecchiamento, ed ha effetti depurativi sull'intero organismo: la combinazione dei suoi fitonutrienti come la clorofilla, i polisaccaridi e la ficocianina, rivela infatti le sue notevoli proprietà disintossicanti, limitando le conseguenze dell'intossicazione dei reni causata da metalli pesanti.

  • shares
  • Mail