Dodgeball: allenarsi sfidando gli amici

dodgeballUna volta si chiamava palla prigioniera, poi è diventato un vero e proprio sport, con tanto di regolamento ufficiale, ed è passato al livello dell’agonismo assumendo il nome americano di dodgeball. Nulla vieta, però, di divertirsi ancora giocando a palla prigioniera come da bambini, con gli amici, recuperando tutto il divertimento di una volta ma con un occhio anche all’allenamento.

Le regole del gioco, per chi non le conoscesse, sono semplici da imparare. I vantaggi sportivi molti: coordinazione, agilità, tonificazione solo i più immediati. L’allenamento aerobico che comporta correre su e giù per la propria metà campo aiuta anche il sistema cardiovascolare e a buttar giù un bel po’ di calorie accumulate durante i pranzi delle feste. È un’idea per il dopo-pranzo natalizio: tutti in giardino a giocare a dodgeball per digerire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail