Prevenzione: voce e mal di gola

mal di golaSiete anche voi tra i fortunelli che al primo segnale di mal di gola perdono la voce o assumono sfumature vocali da oltretomba? Anche se generalmente irrimediabile in senso assoluto, alcuni piccoli accorgimenti aiutano a preservare la voce quel tanto che basta per continuare a comunicare anche nelle condizioni di mal di gola peggiore.

Anzitutto evitare di parlare a voce troppo alta, superando il proprio tono abituale, è un primo seppure elementare accorgimento. Cercare di evitare di schiarirsi troppo spesso la voce è il secondo passo per non sforzare troppo le corde vocali già provate. Mantenersi bene idratati aiuta a evitare secchezza della gola e dunque quel fastidioso “raschio” in gola che ci porta a schiarire la voce.

Anche evitare le bevande troppo alcoliche non può che far bene alle corde vocali e alla gola infiammata in generale. Se tuttavia la vostra voce s’è irrimediabilmente smarrita nei meandri del mal di gola, non resta che attendere il suo ritorno.

Intanto, però, parlate il meno possibile, specialmente sotto sforzo (durante lo sport ma anche durante il lavoro fisico), evitate di fumare e articolate meglio che potete le parole: parlare lentamente renderà più semplice capire a chi vi ascolta e meno difficile per le vostre corde vocali articolare i suoni.

Via | CosasdeSalud.es

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail