Trovata la molecola contro i capelli bianchi

capelli bianchiChe tormento, scoprire i primi capelli bianchi. Inevitabilmente si accompagnano a riflessioni sul passare del tempo e trascorrere della vita, qualunque sia la disposizione d’animo che accoglie la notizia inevitabile: i capelli incanutiscono e non c’è proprio nulla da fare.

Molti, specialmente le donne, decidono di votarsi alle tinture e non abbandonarle vita natural durante. Ma una buona notizia viene adesso dalla scienza: pare sia stata scoperta una molecola, la K(D)PT, capace di contrastare l’incanutimento attraverso la stimolazione della pigmentazione nel follicolo pilifero.

Le Università di Manchester e di Lubecca che hanno collaborato al progetto di ricerca hanno creato in laboratorio una molecola simile all’ormone che produce la melanina impiantandola poi su uomini e donne tra i 45 e 65 anni soggetti a naturale incanutimento. La pigmentazione dei capelli risultava aumentata.

Al momento si è ancora nella fase sperimentale e già sorgono le polemiche di chi non condivide l’intervento dell’uomo su processi naturali come l’invecchiamento e i suoi effetti collaterali. Ma i parrucchieri e i produttori di tinture per capelli possono iniziare a tremare.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: