Rimedi contro la couperose: oligoterapia e mirtilli

L'oligoterapia, tra le varie terapie naturali è tra le più efficaci per stimolare la circolazione a livello periferico e per contrastare il rossore della pelle e del viso in particolare. Per la couperose, che risente molto del freddo e dell'aria secca negli uffici e in casa è indicato il complesso manganese-cobalto. Insieme, questi due oligoelementi, aiutano i processi di rafforzamento delle pareti dei capillari, regolano la temperatura esterna della pelle ed aiutano il sistema epidermico a riparare le piccole lesioni superficiali.

Ricchi di manganese oligoelemento sono appunto quei frutti ricchi anche di tannini e antociani, come i mirtilli che aiutano moltissimo per guarire dalla couperose. In sinergia con l'oligoterapia, il mirtillo può essere davvero efficace. L’accoppiata mirtillo e Manganese-Cobalto, se assunti per un periodo di almeno due mesi, possono risolvere situazioni anche molto serie di couperose ed arrossamenti. La terapia tradizionalmente consigliata dai terapeuti olistici prevede l'assunzione di una dose di manganese-cobalto, disciolta in due cucchiai di succo di mirtillo puro, da prendere la mattina a digiuno.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail