Cortisone, quali sono gli effetti collaterali e perché fare attenzione

Il cortisone è un farmaco antinfiammatorio molto potente, usato frequentemente sia in pastiglie, come medicinale antistaminico contro le allergie, sia sotto forma di pomate, nella cura delle lesioni cutanee o nel trattamento di punture di insetto o meduse. È stato sintetizzato chimicamente a partire dal cortisolo, un ormone normalmente prodotto dalle ghiandole surrenali del corpo umano.Come tutti i medicinali, oltre alla cura della patologia e del disturbo possono presentarsi alcuni effetti collaterali. Nel caso del cortisone bisogna quindi fare attenzione se l'assunzione è prolungata nel tempo, specialmente se si è affetti da malattie croniche che ne richiedano una posologia frequente e continuata: agendo come potente antinfiammatorio tende ad abbassare le difese immunitarie ed esporre l'organismo a disturbi quali:


  • aumento di peso

  • gonfiore

  • irritabilità dell'umore

  • irsutismo (effetto collaterale frequente nelle donne, perché il cortisone altera il testosterone)

  • acne

  • insonnia

  • depressione indotta dalle conseguenze degli effetti collaterali

  • insulino-resistenza, con probabile sviluppo del diabete di tipo 2

  • ipertensione grave

  • iperglicemia

  • alterazioni del metabolismo

  • ulcera gastrica e altre patologie dell'apparato gastrodigerente


Nei bambini, la somministrazione di cortisone può arrivare a inibire la crescita dello scheletro osseo, causando rachitismo e deficit muscolari, fino a indurre l'osteoporosi precoce.

Bisogna quindi fare attenzione quando si assumono farmaci cortisonici: evitare di strafare e attenersi alla posologia prescritta dal medico o dal foglietto illustrativo, trovare il cortisone più adatto al proprio caso e con meno effetti sulla salute, scegliere una modalità come l'aerosol che non investe gli organi interni, come invece avviene con l'assunzione orale che può rovinare la funzionalità del fegato e dei reni.

Via | Medicina Ecologica, Tantasalute

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: