Psicologia: migliora il tuo umore con queste attività

Psicologia: migliora il tuo umore con queste attività

Svolgere una leggera attività fisica può migliorare il nostro umore. Ecco quali sono le altre attività da non sottovalutare.

Svolgere una leggera attività fisica può migliorare il nostro umore e il nostro benessere mentale.

A suggerirlo è un nuovo studio pubblicato sulla rivista American Journal of Preventive Medicine, i cui autori hanno scoperto che sostituire il tempo dedicato ad attività sedentarie con un leggero movimento fisico può davvero fare la differenza, non solo in termini di benessere mentale, ma anche in termini di forma fisica.

Attività leggere possono includere una passeggiata intorno all’isolato mentre si parla al telefono, il giardinaggio o semplicemente stare in piedi mentre si prepara la cena. Insomma, si tratta di attività davvero molto semplici.

Le persone potrebbero pensare che queste non rientrino nel concetto di “attività fisica”. L’attività leggera ha un’intensità molto più bassa rispetto all’andare in palestra o a camminare per andare al lavoro, ma mettere in pratica questi consigli per interrompere i lunghi periodi di sedentarietà può avere un impatto importante.

hanno spiegato gli autori dello studio, i quali hanno seguito un campione di partecipanti per un periodo di 10 giorni. I volontari hanno indossato una fascia che monitorava il loro dispendio energetico nell’arco della giornata, e gli autori hanno osservato che chi svolgeva delle attività fisiche anche molto leggere sperimentava maggiori benefici per la salute fisica e mentale. Inoltre, gli autori hanno osservato che dormire di più può essere considerato un altro cambiamento semplice ma efficace per migliorare non solo l’umore, ma anche la forma fisica.

Con tutto ciò che sta accadendo in questo momento, questa è una cosa che possiamo controllare o gestire e che ha il potenziale per migliorare la nostra salute mentale.

Foto di Irina L da Pixabay
via | ScienceDaily

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog