Il Ministero della Salute blocca la distribuzione del vaccino antinfluenzale

campagna vaccinazioni

Vaccino antinfluenzale bloccato per precauzione dal Ministero della Salute. Si tratta del vaccino Inflexal V della ditta Crucell. L'azienda stessa, ci tiene a precisare il Ministero della Salute, ha provveduto a non immettere in commercio tutti i lotti di questo vaccino, a seguito di risultati inattesi dei test.

Per scongiurare ogni rischio per i pazienti, come da prassi, ne è stata bloccata la messa in circolazione. Il Ministero spiega che non c'è alcun pericolo per la salute pubblica dal momento che nessuna dose di questo vaccino è stata immessa sul mercato.

Si ripresenta però un altro problema: dove reperire le dosi di vaccino mancante, necessarie alla campagna di vaccinazioni contro l'influenza di quest'anno. Ne parlavamo appena qualche giorno fa: mancano le dosi. Il Ministero, a riguardo, ha fatto sapere che la Crucell, l'azienda produttrice dei vaccini ritirati, non figurava tra i rifornitori principali:

In queste ore al Ministero e all'AIFA, spiega il Ministero in una nota, si sta affrontando il problema. Altre aziende hanno assicurato la garanzia delle dosi necessarie in modo che non vi sia alcun problema per i cittadini.

Il Ministero della Salute rassicura i cittadini sulla sicurezza dei vaccini contro l'influenza:

I vaccini sono estremamente controllati. I controlli sono ferrei e quando si rileva un problema, che può accadere, perché comunque si tratta di prodotti biologici, le aziende ritirano non solo i lotti sospetti, ma l'intera produzione. È una misura precauzionale che viene sempre adottata, quando si individua anche solo un minimo rischio. Il Ministero della Salute assicura che non vi sono rischi per la salute e che quello che si sta affrontando in queste ore è solo un problema organizzativo per reperire anche sul mercato estero da parte delle aziende produttrici tutte le dosi necessarie di vaccino antinfluenzale. In Italia annualmente vengono utilizzate tra 10 e 12 milioni di dosi di vaccino antinfluenzale.

Via | Ministero della Salute; Il Messaggero
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail