Il vino: un alleato prezioso contro l’invecchiamento

Il vino: un alleato prezioso contro l’invecchiamento

Che il vino, compagno di pasto tra i più graditi sulle tavole italiane (e non solo), avesse proprietà benefiche, l'abbiamo scoperto in concomitanza con il recente svelamento delle proprietà salutari dei polifenoli. Questo particolare tipo di flavonoidi, infatti, contribuisce a ritardare invecchiamento cellulare e degenerazione dei tessuti cutantei, visto il suo grandissimo potere antiossidante. Come […]

Che il vino, compagno di pasto tra i più graditi sulle tavole italiane (e non solo), avesse proprietà benefiche, l'abbiamo scoperto in concomitanza con il recente svelamento delle proprietà salutari dei polifenoli.

Questo particolare tipo di flavonoidi, infatti, contribuisce a ritardare invecchiamento cellulare e degenerazione dei tessuti cutantei, visto il suo grandissimo potere antiossidante.

Come riportato anche da questo articolo de Il Fatto Quotidiano, il salutare segreto racchiuso nel vino non apporta benefici solo all'aspetto esteriore ma incide moltissimo, e positivamente, anche sulla psiche, regalando (se bevuto in modiche quantità, va ricordato) un effetto rilassante e calmante.

Anche la cosmesi ultimamente ha aperto le porte al magico mondo del mosto, producendo trattamenti innovativi a base di bucce, semi e raspo di uva per coadiuvare la depurazione dell'organismo e, conseguentemente, anche il rimodellamento della silhouette.

In quasi tutte le farmacie o profumerie, per non parlare delle spa all'ultimo grido, è possibile oggi trovare linee di prodotti cosmetici (creme specifiche, olii essenziali, fanghi) ottenuti con procedimenti specifici per un'azione curativa anche sui tessuti.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog