Con la Settimana della Chiropratica visite gratuite dal 22 al 27 ottobre 2012 in Italia

massaggio

Inizia oggi la Settimana della Chiropratica, un periodo per riflettere sulle abitudini che tutti noi italiani adottiamo quando camminiamo, per correggere eventuali posture che potrebbero causare danni alla schiena e alla colonna vertebrale. Come ogni anno, anche in questo 2012, l’Associazione Italiana Chiropratici promuove in tutto il paese, da lunedì 22 a sabato 27 ottobre, una settimana per far conoscere pratiche e benefici di questa disciplina, ideale per tutti i pazienti, dai più piccoli ai più grandi.

Il mal di schiena è uno dei fastidi più dolorosi e sofferti, che colpisce indistintemente ogni fascia d'età. A volte è causato da un portamento che non sempre è quello corretto: nella Settimana della Chiropratica verranno proposti check up e visite completamente gratuiti per poter capire se tutto va bene o se c'è qualcosa da sistemare.

Secondo John Williams, presidente dell’Associazione Italiana Chiropratici, è consigliabile un controllo periodico da un dottore, per individuare eventuali sublussazioni e rimuoverle senza l'uso di farmaci e senza ricorrere a trattamenti troppo invasivi, soprattutto prima che peggiorino e possano causare danni più gravi. Le tecniche chiropratiche non sono assolutamente dolorose e consentono di risolvere tanti piccoli fastidi.

Oltre al tipo di tecnica anche il numero di sedute necessarie per ripristinare la posizione fisiologica e la naturale mobilità della colonna vertebrale varia da persona a persona, perché dipende da molti fattori come le condizioni di salute del paziente, l’età e la risposta alle cure. Va poi tenuto presente che compiti primari del chiropratico sono anche quelli di individuare le cause alla base del disequilibrio di una o più vertebre (posture scorrette, stress, vita sedentaria, errori alimentari, eccessivo consumo di alcol o di sigarette, malocclusioni dentali), dare consigli di prevenzione e se necessario indirizzare da uno specialista (per esempio dentista, gastroenterologo, dietologo, psicoterapeuta…) con cui collaborare per il recupero e il mantenimento del benessere.

Una visita da un dottore chiropratico, in questa settimana dedicata alla vostra schiena, non costa nulla dal 22 al 27 ottobre 2012: chiamando la segreteria AIC al numero verde 800017806, dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 14,30 alle ore 17,30 si potranno ricevere informazioni sui centri più vicini a casa vostra dove poter usufruire della visita.

Foto | Getty Images

Via | Lastampa

  • shares
  • Mail