Per affrontare la vita con il sorriso bisogna dormire

Per affrontare la vita con il sorriso bisogna dormire

Se vuoi affrontare la vita con il sorriso, vai a dormire. Ecco cosa consigliano gli autori di un nuovo studio.

Se vuoi affrontare la vita con il sorriso, è davvero il caso di andare a dormire! Chi dorme male infatti tenderebbe a provare meno sensazioni positive rispetto a chi dorme bene e abbastanza (ovvero almeno 7 ore a notte).

Inoltre, anche di fronte a stimoli stressanti, chi dorme meglio riesce ad affrontare le situazioni con maggiore positività, senza farsi travolgere dalle sensazioni negative.

Ad esaminare la questione sono stati i membri della University of British Columbia, i quali hanno coinvolto quasi 2000 persone, analizzando i loro diari quotidiani, dove veniva annotata la quantità e la qualità del sonno, oltre ad altri elementi utili come i livelli di stress percepiti dai partecipanti. Ebbene, dallo studio sarebbe emerso che dopo una notte di sonno ridotto le persone reagiscono in modo più emotivo agli eventi stressanti, e non provano la stessa gioia quando sperimentano eventi positivi.

Quando le persone sperimentano qualcosa di positivo, come ricevere un abbraccio o trascorrere del tempo in mezzo alla natura, in genere si sentono più felici durante quel giorno, ma abbiamo scoperto che quando una persona dorme meno del solito, non prova lo stesso livello di emozioni positive di fronte ad eventi piacevoli.

Chi dorme poco si stressa di più

E che dire dello stress? Dallo studio è emerso che coloro che dormono poco sono meno in grado di affrontare con positività gli eventi stressanti della vita, come litigi, tensioni sociali, stress a lavoro e in famiglia, episodi di discriminazione e così via.

Tutto ciò ha delle implicazioni di grande importanza anche per quanto riguarda la nostra salute generale, poiché perdere spesso la calma può aumentare il rischio di infiammazione e – come sottolineano gli autori – persino quello di morte prematura.

Gli esperti hanno infine fatto una scoperta piacevole e probabilmente inaspettata:

Per chi soffre di condizioni di salute croniche, abbiamo scoperto che un sonno più lungo – rispetto alla durata del sonno abituale – ha portato a risposte migliori di fronte alle esperienze positive durante il giorno successivo.

Insomma, se volete affrontare la vita con serenità, andate a dormire!

via | ScienceDaily
Foto di Biljana Jovanovic da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog

Raffaele Morelli: donne, se gli uomini non vi guardano preoccupatevi