Non solo Halloween: le proprietà dei semi di zucca

E' il giorno, anzi la notte di Halloween. Migliaia di zucche, soprattutto negli Usa ma sempre di più anche in Italia, vengono praticamente squartate, tanto per rimanere in tema, per le decorazioni casalinghe e della tavola. La zucca , però oltre ad essere il simbolo di questa festa, è anche una vera miniera di salute. Ancora di più lo sono i semi di zucca, che tostati e soprattutto biologici, sono un vero e proprio integratore.

I semi di zucca, da sempre considerati tra i parenti poveri degli altri semi oleosi, hanno un eccellente contenuto di proteine, sono ricchi di carboidrati e grassi insaturi. Elevatissimo anche il contenuto di sali minerali tra cui spicca il ferro, quasi 9 mg per 100 g di prodotto, lo zinco e il fosforo. Insomma salutari come i semi di girasole ma particolarmente adatti per gli sportivi e per contrastare le astenie autunnali. Per cui spaccate pure le zucche, ma sciacquate i semi, tostateli appena e conservateli per le vostre faticose giornate invernali.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail