Come allenare il cervello: le ricerche su internet aiutano

Quante volte ci siamo sentiti dire che perdevamo il tempo sempre attaccati al pc? Che il nostro cervello si sarebbe atrofizzato e le nostre performance intellettuali sarebbero state sempre minori, a forza di vivere una vita tutta virtuale? Bene a renderci giustizia ci pensa l’American Journal of Geriatric Psychiatry, che ha pubblicato la ricerca di Gary Small, dell’Istituto di Neuroscienze e comportamento Umano dell’Università di Los Angeles.

Ebbene la geometria, l'algebra, far di conto e forse anche il sudoku, allenano il cervello ma quanto fa bene stare ore e ore a fare ricerche su internet neanche potete immaginare. Usando addirittura la risonanza magnetica, si è visto come l'utilizzo di internet per ricercare info, utility e focus di nostro interesse, faccia attivare alcune aree del cervello, che stimolano la memoria, l'umore, le capacità cognitive molto di più di qualsisasi altra attività intellettuale. Insomma l'era Google non è certo l'era dei deficienti. Ne parla La Stampa Benessere.

Via | La Stampa Benessere

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: