Varicocele, la patologia andrologica maschile più diffusa

Il varicocele è una patologia che colpisce i testicoli di circa il 15% della popolazione adulta maschile. Una percentuale che va aumentando negli ultimi tempi, in quanto con l'abolizione del servizio di leva, è venuto a cadere il primo step diagnostico per molti ragazzi, con il quale si scoprivano patologie, che se trascinate provocano anche sterilità.

Ora non è che si può ripristinare la naia, perchè i maschi italiani non sono abituati all'auto palpazione, come nelle donne per i seni, ma il caso di dare più attenzione a questa patologia che si presenta con l'ingrossamento delle varici intorno al testicolo.

Oltre alla sterilità, il danno più diffuso nei pazienti colpiti da varicocele sono le sindromi da disfunzione erettile. Tutte le info su questo problema medico che in realtà è di facilissima diagnosi e risoluzione sul sito di Dica33 .

  • shares
  • Mail