Perché le donne sono più ansiose degli uomini

Di questi tempi, con le angosce causate dalla crisi dei mercati, chi non ne soffre? Parliamo di ansia e di uno studio dell’Anxiety Disorders Association of America condotto dalla psichiatra Patricia Harris. Nonostante gli agenti di borsa siano in maggioranza uomini, sono le donne a soffrirne maggiormente, per cause chimiche.

Colpevoli, infatti, sono alcuni ormoni tipicamente femminili, specialmente quelli legati alla riproduzione come estrogeni e il progesterone, ma anche un ormone coinvolto nel funzionamento della tiroide, le cui patologie colpiscono maggiormente le donne.

Ma tra le cause c’è anche un importante aspetto sociale: le donne sarebbero più propense ad esprimere liberamente i propri stati d’ansia rispetto agli uomini per un semplice meccanismo di aspettative sociali rispetto ai ruoli femminile e maschile. Insomma, agiamo secondo quanto la società si aspetta da noi?

Via | CNN.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail