Ghee: i benefici del burro chiarificato

Ghee: i benefici del burro chiarificato

Il ghee è qualcosa di più del semplice burro chiarificato: il metodo indiano per produrlo consente di mantenere intatte le proprietà nutritive e ottenere un grasso ricco di benefici. Scopriamoli insieme!

Il ghee è il burro chiarificato indiano, ma a differenza di quello che si produce dalle nostre parti, è ben più salutare. Questo perché il processo di purificazione è molto più lento e delicato. Il ghee, infatti è il burro dal quale vengono tolte le proteine, l’acqua e il lattosio attraverso un surriscaldamento a fuoco lento.

Si ottiene così un panetto dal colore giallo dorato, costituito a 100% da grassi. Ecco le principali proprietà del ghee:

  • Contiene il 70% circa di acidi grassi saturi a catena corta. Non tutti i grassi saturi fanno male: quelli a catena corta vengono assorbiti e trasformati subito in energia, mentre quelli a catena lunga si depositano come grasso. 
  • Vanta un indice di assorbimento intestinale del 96%, molto alto; ciò significa che il ghee non fa ingrassare ma aiuta a darci energia
  • I grassi saturi del ghee nutrono le cellule, favoriscono la salute delle ossa, proteggono il fegato e il cuore
  • Il ghee ha proprietà antimicrobiche intestinali
  • Contiene acido butirrico, ottimo per la salute intestinale
  • Contiene vitamina A, D, K, E
  • Stimola il sistema immunitario

 

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog