Dieta: eliminare le tentazioni non aiuta a dimagrire

Siete a dieta e avete abolito tutte le tentazioni? Sappiate che la vostra avventura è destinata a fallire, anche se avete una forza di volontà più dura del granito. Non lo dice solo il buon senso, secondo cui ad eccessive privazioni segue spesso la grande abbuffata compensatoria, ma uno studio scientifico pubblicato sulla rivista Journal of Consumer Research.

L’atteggiamento giusto, dunque, non è quello del purista che elimina alla radice ogni tentazione, privandosi di dolci e golosità culinarie per non sgarrare, ma quella di chi intende imparare a mangiare correttamente, eliminando i cibi dannosi ma concedendosi, di tanto in tanto, qualche innocente – e innocuo, se ben calibrato – peccatuccio di gola. E scommettiamo che la dieta sarà anche meno triste.

Via | Yahoo.it

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail