Ridurre il rischio di lesioni con i bagni gelati

Non pensate che si tratti di esercizi da aspiranti fachiri, per quanto lo si possa ragionevolmente pensare. È invece scientificamente provato come applicazioni locali di compresse d’acqua fredda aiutino nel trattamento di lesioni muscolari e articolari e in generale nella terapia del dolore, grazie al sollievo momentaneo della parte dolorante. Nessuna meraviglia, quindi, che le lesioni si possano in maniera simile anche prevenire adottando l’abitudine di fare dei bagni ghiacciati.

Bisogna ammetterlo, un po’ d’autolesionismo c’è, dal momento che non è certo questa la stagione più adatta a rinfrescarsi in una vasca che sembra zeppa di cubetti di ghiaccio a meno di non volersi procurare un sonoro raffreddore. Ma se siete coraggiosi, e lo fate con moderazione e attenzione, avete un alleato in più per la prevenzione di strappi e lesioni durante lo sport. Si tratta di una versione casalinga della crioterapia.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: