A Porretta: relax e benessere sulle tracce del Blasco

Hotel Helvetia SPA - Porretta TermeVi dice niente questa splendida scalinata? Se siete fan di Vasco Rossi, sicuramente sì: questo scenario da favola è stato infatti utilizzato come set di uno degli ultimi videoclip del Blasco "Basta poco". E sia che vogliate scattarvi una foto da mettere nel vostro fan album, sia che di Vasco Rossi vi interessi meno di zero, sono sicura che non disdegnerete assolutamente l'idea di calarvi, magari anche soltanto per un weekend, in questo assoluto paradiso del relax che è l'Hotel Helvetia di Porretta Terme (BO).

Nel mio caso, l'occasione è stata una mini-vacanza con un'amica: una fuga dal mondo, dagli impegni, dalla frenesia e dalla stanchezza per dedicare un paio di giorni esclusivamente a noi stesse. L'hotel è raggiungibile facilmente sia in automobile che in treno e si trova proprio nel centro di Porretta. Personale attento e disponibile ci accoglie al nostro ingresso e già si respira aria di "dolce far niente": il massimo dello sforzo richiestoci è infilarci costume, accappatoio e ciabattine e seguire l'addetta nel tour dei servizi a nostra disposizione. Possiamo farcela, sì.

Superata la così detta "zona secca" che comprende le varie salette per i trattamenti ed una piccola palestra alla quale non manca nulla, ci addentriamo nella "zona umida": lettini di ogni genere (anche materassi ad acqua!) ed un banco tisane circondano la splendida piscina con numerose postazioni idromassaggio, cascate, percorso vascolare ed una temperatura costante dell'acqua (arricchita di sodio naturale raffinato che riattiva la circolazione sanguigna ed il ricambio cellulare) di 35°C.

Attraverso un corridoio illuminato appena da una miriade di punti luce si giunge nella zona più calda ed umida della SPA. Alla semplice luce di alcune candele ci si può rilassare sui lettini o sfruttare una delle due saune, le docce termali o l'hammam aromatizzato con illuminazione zenitale (all'interno del quale si può ulteriormente purificare la pelle con uno scrub messo gratuitamente a disposizione dei clienti).

Lo confesso: tra una sauna ed un hammam credo di essermi anche un po' abbioccata sui lettini, ma a mia parziale discolpa posso dire che la penombra, i suoni rilassanti e gli aromi che si respirano creano davvero un ambiente perfetto per riposarsi e svuotare la mente - oltre che depurare il corpo! Completano l'opera un albergo categoria 4 stelle superiore (realmente, non solo sulla carta), un ristorante eccellente con menù dietetici e non, un solarium ed una linea di prodotti davvero da provare!

  • shares
  • Mail