Cosa fa macchiare i denti?

Cosa fa macchiare i denti?

Perchè compaiono le macchie ai denti? Da cosa dipendono, come prevenirle e farle scomparire.

Perché i denti si macchiano? Quali sono gli alimenti che macchiano i denti? Avere i denti curati è molto importante e tutti noi dovremmo stare attenti a lavarli regolarmente, curare eventuali carie, fare pulizie periodiche dal dentista e capire cosa li macchia e perché. Gli indiziati principali per le macchie ai denti sono: caffè, e vino, ma non sono solo loro a cambiare la colorazione dello smalto.

I denti si possono macchiare o scurire progressivamente, in base alla nostra alimentazione, a quello che beviamo e con quale frequenza. Se invece le macchie compaiono all’improvviso c’è sicuramente un fattore scatenante e va trovato.

Anche a parità di abitudini, come per esempio i sommelier, ci sono quelli con lo smalto dentale in buono stato e quelli che invece tendono ad averlo macchiato. Questo accade perché la superficie dentale non è uguale per tutti, le persone che ce l’hanno più porosa hanno più macchie perché si ha un maggiore ristagno dei pigmenti. Anche il biofilm dentale della placca batterica può influire perché può sia assorbire che produrre pigmenti in grado di macchiare la superficie dei denti.

Influisce sul sorriso anche la recessione gengivale perché le radici dentali, che si ritrovano a essere esposte trattengono maggiormente i pigmenti e si macchiano. Una corretta alimentazione, ricca di vitamina C, aiuta a prevenire le macchie e le patologie associate come gengiviti e parodontiti.

Alessandro Crea, segretario della SIdP, la Società Italiana di Parodontologia e Implantologia, ha spiegato: [quote layout=”big” cite=”Alessandro Crea]“Disordini del metabolismo del ferro, aumentano la possibilità della presenza di colonie batteriche in grado di macchiare i denti. Recenti studi suggeriscono che contrastare questo dismetabolismo mediante l’assunzione di lattoferrina, un chelante del ferro comunemente presente nella saliva, possa ridurre la presenza delle colonie di batteri del biofilm dei denti. L’insorgenza improvvisa di macchie senza apparente motivo potrebbe essere un segnale di un problema metabolico o conseguenza di accumulo di placca e tartaro che richiedono una visita dal dentista”.[/quote]

Prendersi cura del proprio sorriso con visite periodiche dal dentista può sicuramente aiutare ad avere denti sani, forti e anche belli.

Foto | Pixabay
Via | Ansa

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog