Gli hobby autunnali per sconfiggere la malinconia

In molti l'autunno suscita sensazioni malinconiche: ecco come combatterle praticando gli hobby adatti

Gli hobby autunnali per sconfiggere la malinconia

L’autunno piace a molti, ma ad altrettanti provoca una inevitabile malinconia. Sarà perché le giornate si accorciano, per le condizioni meteorologiche che diventano meno piacevoli o perché ci si sente senza forze. Poco male: per affrontare al meglio la stagione bisogna reagire, magari dedicandosi ad uno degli hobby da fare in autunno che possono tenere occupati e far sentire più propositivi. In cerca di idee a riguardo? Eccone alcune.


Malinconia autunnale, gli hobby per combatterla



  • Cucinare (magari utilizzando i prodotti tipici dell’autunno). E’ un po’ come una sfida. Non stiamo parlando del mettersi ai fornelli per preparare la solita pasta al sugo per il pranzo, ma di mettere in moto inventiva e creatività. Zucca, funghi, mele, castagne, non si ha che l’imbarazzo della scelta. Sul web c’è tutta una serie di ricette stimolanti e idee per piatti stagionali super appetitosi. Mettetevi alla prova.

  • Lavorare ai ferri. Lungi dall’essere un’attività tipica “da nonna”, lavorare ai ferri rilassa e stimola allo stesso tempo. Per creare qualcosa con le proprie mani bisogna essere un vero artista. Ed inoltre, si tratta di un ottimo modo per passare il tempo nelle grigie giornate autunnali trascorse in casa davanti alla finestra. Senza contare come potrebbe rivelarsi il passatempo perfetto per iniziare ad accorciare la lista dei regali di Natale.

  • Dipingere: se l’anima dell’artista vive in te, è il caso di farla uscire. Dipingere è un’attività che piace a parecchi ma che spesso, per un timore infondato, si considera come un lavoro da soli professionisti. In realtà, mettere su tela i propri pensieri può essere il modo giusto per esorcizzarli. In fondo, provare con costa nulla.

  • Camminare. Camminare è probabilmente una delle attività più rilassanti nelle quali ci si possa immergere. Ne deriva un indubbio relax sia per il corpo che per l'anima. Perché non cogliere l’occasione, durante il fine settimana, per ricostituire quel contatto con la natura che fin troppo spesso dimentichiamo di coltivare? Che si tratti di trekking o di passeggiate culturali, camminate!


Photo | Pixabay

  • shares
  • Mail