Giornata mondiale dei sogni 2020, le frasi più belle

Oggi si celebra il WorldDreamDay: in occasione della Giornata mondiale dei sogni 2020 ecco le frasi più belle dedicate a speranze e desideri

Giornata mondiale dei sogni 2020, le frasi più belle Oggi, 25 settembre, si celebra la Giornata mondiale dei sogni: "I sogni son desideri di felicità, nel sonno non hai pensieri" cantava Cenerentola; "Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni" recitava Shakespeare.

Una cosa appare chiara, ovvero che i sogni sono talmente importanti da meritare una giornata loro dedicata. Il #WorldDreamDay pone l'attenzione su quanto siano fondamentali nella nostra vita e su come sia un dovere nei nostri confronti quello di fare di tutto per realizzarli (o, perlomeno, provarci).

In occasione della Giornata Mondiale dei sogni 2020 abbiamo raccolto alcune delle più belle frasi a tema.


Le frasi sui sogni più belle



  • “Se vuoi uccidere un uomo privalo del suo sogno più bello.” (Jim Morrison)

  • “Chi rinuncia ai propri sogni è destinato a morire.” (Jim Morrison)

  • “Credo che solo una cosa renda impossibile la realizzazione di un sogno: la paura di fallire!” (Paulo Coelho)

  • “Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro.” (Papa Giovanni Paolo II)

  • “Inseguo i miei sogni, ma fuggo dalle ossessioni: i sogni liberano la mente, le ossessioni la imprigionano.” (Emanuele Breda)

  • “La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.” (Arthur Schopenhauer)

  • “Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.” (Nelson Mandela)

  • “Non consultarti con le tue paure, ma con le tue speranze e i tuoi sogni. Non pensate alle vostre frustrazioni, ma al vostro potenziale irrealizzato. Non preoccupatevi per ciò che avete provato e fallito, ma di ciò che vi è ancora possibilefare.” (Papa Giovanni XXIII)

  • “Un uomo senza sogni, senza utopie, senza ideali, sarebbe un mostruoso animale, un cinghiale laureato in matematica pura.” (Fabrizio de Andrè)

  • “Quelli che sognano ad occhi aperti sono a conoscenza di molte cose che sfuggono a chi sogna addormentato.” (Edgar Allan Poe)


  • shares
  • Mail