Le proprietà delle noci contro la stanchezza d'autunno

Ormai ci siamo arrivati. Siamo in autunno, nonostante il viso ancora abbronzato e il ricordo recente del gran caldo di inizio settembre, l'organismo inizia a fare i conti con questo cambio, che per alcuni è fonte di rilassamento ed energia mentale, per altri è talmente stressante, da creare una vera e propria sindrome neuro vegetativa. Stanchezza, depressione, mancanza di energia. L'autunno per qualcuno è una mazzata.

Un buon rimedio sono le noci. Molto energetiche, quasi 600 calorie per 100 g, sono ricche di ferro, calcio, magnesio, potassio, fluoro, rame, zinco, fosforo. Dunque una vera riserva di energia per astenici, stressati ma anche per gli sportivi. Consigliabili come merenda e snack per sostituire prodotti confezionati da forno. Risultano utili per fissare il calcio e danno energia velocemente e stabilmente. Contengono inoltre acidi grassi efficaci per la riduzione del colesterolo nel sangue e tanta vitamina E per la salute dei capelli e l’elasticità della pelle.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail