Farmaci, la spesa e il consumo di farmaci aumentano in Italia

In Italia la spesa e il consumo di farmaci sono aumentati negli ultimi tempi.

Farmaci

La spesa e i consumi di farmaci sono aumentati in Italia. Il nuovo Rapporto dell'Aifa, l'Agenzia Italiana per il Farmaco, infatti, parla di un incremento del 7%. 7 italiani su 10 nel 2019 hanno avuto almeno una prescrizione (il 62% tra gli uomini e il 71% tra le donne). E tutti gli indicatori utilizzati per compilare questo rapporto sono in crescita. Il rapporto Osmed dell'Aifa, giunto alla 20esima edizione, conferma un trend in crescita. Ogni giorno viene consumata più di una dose e mezza pro capite di medicinali.

Consumo di farmaci in Italia

Secondo i dati riportati, ogni giorno sono state dispensate 1.604,5 dosi di medicinali ogni 1000 abitanti. L'incremento è del 2% rispetto all'anno precedente. Nel dettaglio il 72% delle dosi è stato erogato a carico del Sistema Sanitario Nazionale italiano, mentre il restante 28% è stato comprato direttamente dal cittadino, con spesa totalmente a suo carico.

Con l'avanzare dell'età, aumentano anche la spesa pro capite e i consumi. Chi ha più di 64 anni rappresenta il 60% della spesa e il 70% delle dosi. Il 98% degli over 65 nel 2019 ha ricevuto almeno una prescrizione di farmaci, senza nessuna differenza tra donne e uomini. In media sono state erogate 7,7 sostanze diverse per ogni persona, con un valore più basso nella fascia di età tra 65 e 69 anni (6,2) e quello più alto tra gli over 85 anni (8,8).

I farmaci maggiormente prescritti sono stati quelli dedicati all'apparato cardiovascolare, gli antimicrobici per uso sistemico e i medicinali dedicati all'apparto gastrointestinale e metabolismo.

Spesa di farmaci in Italia

Per quello che riguarda la spesa di farmaci, quelli comprati dalle strutture sanitarie pubbliche è stata di 13,5 miliardi di euro (218,94 euro pro capite), con un aumento del 10,9%. Incremento del 5,9% dei consumi. I farmaci più acquistati sono stati gli antineoplastici e immunomodulatori (6.038 milioni di euro), undicesimi per consumo.

Foto di Michal Jarmoluk da Pixabay

Via | Ansa

  • shares
  • Mail