Overnight porridge, la ricetta facile

Ideale per una colazione sana ma nutriente, ecco come preparare un delizoso overnight porridge

Overnight porridge, la ricetta facile L’overnight porridge costituisce una ricetta fit (e non) perfetta per la colazione di tutti, dagli studenti agli sportivi fino a chi predilige un’alimentazione sana.

La preparazione dell’overnight porridge è talmente semplice da non richiedere che pochi ingredienti e neanche la cottura, al massimo il riscaldamento la mattina successiva.

Già, perché la particolarità di questo porridge, sta nel fatto di essere preparato la sera precedente. Durante tutta la notte avrà il tempo per ammorbidirsi ottenendo una consistenza cremosa.

L’avena contiene più proteine ​​della maggior parte dei cereali, è fonte di fibre, è ricca di antiossidanti e valida alleata nella perdita di peso.

Ingredienti dell'overnight porridge



  • ½ tazza di fiocchi di avena

  • ½ tazza di latte vegetale

  • ¼ di tazza di yogurt greco 0,2 grassi

  • 1 cucchiaio di semi di chia

  • 1 cucchiaino di miele


Preparazione dell'overnight porridge


Versate tutti gli ingredienti in un vasetto di vetro e mescolate benissimo. Copritelo con un tappo o della pellicola trasparente.

Trasferite in frigorifero per tutta la notte. Il giorno seguente il composto si sarà addensato e sarà pronto per l’assaggio.

Se lo si desidera più morbido si può diluire con poco latte o acqua. Se lo si vuole gustare caldo basta scaldarlo al microonde per qualche secondo.

Se si vuole aggiungere della frutta secca, dei semi oleosi o delle gocce di cioccolato si possono unire anche in questa fase.


Varianti dell’overnight porridge


Questa la ricetta base, ma se volete variare, potete preparare un overnight porridge al cacao semplicemente unendone un cucchiaino ed aumentando di un cucchiaio la dose di liquido; l’overnight oatmeal con yogurt greco, si può fare con il latte, per una versione più leggera.

Infine, per fare l’oatmeal con la ricetta light, utilizzate l'acqua come liquido, della stevia come dolcificante e della frutta fresca come condimento.

Photo | Unplash

  • shares
  • Mail