Coronavirus: le nozze d'oro in ospedale per Sandra e Giancarlo

Le romantiche nozze d'oro di Sandra e Giarcarlo, ricoverati in ospedale a Fermo dopo aver contratto il Coronavirus.

Sandra e Giancarlo hanno festeggiato le nozze d’oro nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale Murri a Fermo, nelle Marche. Una ricorrenza dolce, ma anche un po’ amara, dato che sono entrambi ricoverati per aver contratto il Coronavirus e hanno avuto entrambi importanti complicazioni. La prima ad essere ricoverata è stata Sandra, ma pochi giorni dopo anche le condizioni di Giancarlo si sono aggravate, dopo aver passato alcuni giorni in Terapia Intensiva adesso stanno entrambi meglio e sono stati ricoverati nel reparto di Malattie Infettive.

La coppia vive a Fermo ed è felicemente sposata da 50 anni, un anniversario speciale che di certo non avrebbero mai immaginato di trascorrere in ospedale. Sandra ha 71 anni e Giancarlo ne ha 73, il 50esimo anniversario di matrimonio è stato il 4 aprile, ma in reparto li hanno potuti festeggiare solo qualche giorno dopo, quando entrambi stavano meglio.

In Terapia intensiva è arrivata prima Sandra e poi Giancarlo, erano a pochi letti di distanza e si cercavano senza saperlo, chiedevano l’uno dell’altro ai medici ma stavano entrambi troppo male per poter fare più di questo. Le infermiere hanno spostato i letti per farli stare vicini e per regalargli un po’ di serenità e di amore in un momento così difficile. Le medicine e i trattamenti hanno fatto il loro dovere, ma siamo certi che anche queste piccole attenzioni per il loro amore li sta aiutando a guarire.

L’idea di festeggiare le nozze d’oro di Sandra e Giancarlo è venuta all’infermiera Roberta Ferretti che ha organizzato tutto il necessario: due cuori di cioccolato, un 50 di cera che aveva a casa del compleanno di suo marito e la marcia nuziale dal telefonino.

Roberta Ferretti ha raccontato:

“Ho portato da casa due cuori di cioccolato e il “50” di cera del compleanno di mio marito. Abbiamo aspettato la sera perché era stata una giornata molto impegnativa, ma non potevano non festeggiarli. Abbiamo messo la marcia nuziale. Un’emozione unica. Sono molto innamorati. Lei si è commossa, lui continuava a ripetere che amava la moglie e che avremmo dovuto vederla ballare per quanto è brava. Abbiamo incominciato a piangere anche noi. Ci si sono appannati gli occhiali. Non vedevamo più nulla, ma si assaporava l’amore, nonostante il Covid”.

Roberta Ferretti

I figli di Sandra e Giancarlo che hanno ricevuto le fotografie delle nozze d’oro in ospedale, hanno raccontato:

“Ci hanno fatto un bellissimo regalo. Nostro padre e nostra madre sono nati per stare insieme. Sono una coppia vecchio stile, di quelle che non esistono quasi più”.

Figli di Sandra e Giancarlo

Foto | ilfattoquotidiano, greenme by Roberta Ferretti, corriereadriatico, ilmattino, cronacasocial

  • shares
  • Mail