Salute in quarantena: come evitare la carenza di Vitamina D

Durante questo periodo di quarantena, il rischio di andare incontro a una carenza di Vitamina D è piuttosto concreto. Ecco cosa consigliano gli esperti.

vitamina-d

Durante questo periodo di quarantena, in cui bisogna rimanere in casa per lunghi periodi di tempo, il rischio di andare incontro a una carenza di vitamina D è piuttosto che concreto. Questa sostanza è tuttavia fondamentale per il corretto funzionamento del nostro corpo, poiché lo aiuta ad assorbire il calcio proveniente dai cibi e svolge un ruolo importante nei processi di rimodellamento osseo.

A parlarne è stata la dott.ssa Giovanna Geri, farmacista, nutrizionista e co-fondatrice della startup Vitamina, che spiega come solo una parte del fabbisogno giornaliero di Vitamina D provenga dall’alimentazione (in particolar modo da cibi come molti cereali per la prima colazione, pesci grassi, come salmone, sgombro e aringa e dal tuorlo d’uovo).

Per quanto riguarda la restante quantità di Vitamina D necessaria, questa si forma nella pelle a partire da un grasso simile al colesterolo che viene trasformato per effetto dell’esposizione ai raggi ultravioletti.

Ma come fare dunque a raggiungere i giusti livelli di questa vitamina, pur rimanendo in casa? In primo luogo, l’esperta consiglia di esporsi alla luce del sole in balcone, alla finestra o ancor meglio in giardino. Basteranno anche solo 20 minuti per ottenere i benefici desiderati, mantenendo volto, decolleté e braccia scoperti, e ricordando di applicare una protezione con fattore minimo di 30SPF durante gli orari più caldi.

Inoltre, se dovesse essere necessario, si potrebbe fare ricorso a una supplementazione. La dottoressa Geri consiglia una dose di 400 UI (Unità Internazionali) giornaliere, che potrebbe essere però aumentata in caso di carenza o fabbisogni particolari. Prima di assumere degli integratori, vi consigliamo però come sempre di contattare e chiedere un consulto al vostro medico.

Foto di silviarita da Pixabay

  • shares
  • Mail