Coronavirus: come fare la spesa senza mettere a rischio la salute

Coronavirus: come fare la spesa in tutta sicurezza con questi consigli utili.

Fare la spesa

In questo periodo, andare a fare la spesa è diventata una questione da non prendere alla leggera. Il rischio di contagio da coronavirus ci spaventa, ed è normale che sia così. La paura di ammalarci, o di far ammalare i nostri cari, spinge la maggior parte di noi a voler rimanere in casa il più possibile, possibilmente finché l’emergenza non sarà finalmente finita. Ci vorrà parecchio tempo prima che ciò accada, e nel frattempo - come è normale che sia - tutti noi abbiamo bisogno di fare la spesa.

Se in molti Paesi d’Italia gli stessi supermercati si sono offerti di consegnare la spesa a domicilio, in tanti altri purtroppo questo servizio non è stato attivato. Bisogna quindi uscire di casa e andare al supermercato. Ma come fare a proteggere la propria salute? Ecco alcuni consigli utili da seguire in questo periodo di emergenza.


Coronavirus: consigli per fare la spesa in sicurezza



  1. Devo indossare la mascherina? In linea generale, chi è positivo al coronavirus non dovrebbe uscire da casa, né dovrebbe andare quindi a fare la spesa. Detto ciò, dal momento che non abbiamo la sicurezza che le persone positive si atterranno a queste regole (purtroppo di casi del genere ne sono accaduti molti in Italia), sarà senza dubbio utile indossare una mascherina protettiva. Anche la mascherina chirurgica può essere utile, dal momento che non possiamo sapere se siamo o meno positivi al virus (ma asintomatici).

  2. Guanti al supermercato: per quanto riguarda i guanti, può essere utile indossarli, a patto che non tocchiate occhi, naso e bocca mentre fate la spesa, e che li gettiate nell’immondizia dopo averli usati. Una volta entrati in macchina, potrete pulire le mani utilizzando un gel igienizzante, e potrete poi lavarle per bene per almeno 40 secondi quando sarete tornati a casa.

  3. Come lavare frutta e verdura? Dal momento che il virus non viene veicolato dal cibo, non bisogna avere paura di un eventuale contagio. Tuttavia, visto che non sappiamo chi ha toccato i frutti che abbiamo acquistato, prima di mangiarli sarà importante lavarli per bene (ma questa è una buona norma che dovremmo mettere in pratica sempre, non solamente in questo periodo).

  4. Quante volte a settimana fare la spesa? Passiamo a un tasto dolente: fare la spesa non deve rappresentare la scusa giusta per uscire da casa. Quella che stiamo vivendo è una situazione molto seria, e non è saggio cercare delle scappatoie. Se vogliamo che tutto questo finisca al più presto, serve che tutti abbiano coscienza e comprendano che bisogna rimanere in casa. Potreste fare dunque la spesa una volta a settimana, o anche una ogni due settimane, riuscendo a organizzare per bene gli acquisti.

  5. Come pagare al supermercato? Quando siete al supermercato è sempre meglio pagare con una carta contactless, in modo da evitare ogni contatto. Infine, vi ricordiamo che in questo momento cassieri e commessi stanno lavorando in prima linea per noi, mettendo a rischio la loro salute e quella dei loro cari, quindi dimostrate la vostra gratitudine anche con un semplice “grazie” detto in modo sincero, che faccia comprendere loro quanto apprezzate il loro servizio.


via | Corriere
Foto di Steve Buissinne da Pixabay

  • shares
  • Mail