Le persone più anziane sanno resistere meglio alle tentazioni

Le persone anziane sanno resistere bene alle tentazioni: lo rivela questo nuovo studio.

anziani

Le persone anziane sono generalmente più stabili dal punto di vista emotivo e maggiormente in grado di resistere alle tentazioni nella vita quotidiana. A suggerirlo è un nuovo studio pubblicato sulle pagine della rivista Emotion, i cui autori spiegano che la loro ricerca fornisce la prova che la salute emotiva e l’autoregolamentazione migliorano con l'avanzare dell'età.

Per il loro studio, gli autori hanno telefonato a un campione di 123 persone dai 20 agli 80 anni di età, tre volte al giorno per un periodo di dieci giorni. Ai partecipanti è stato chiesto di indicare come si sentissero su una scala di cinque punti per ciascuno degli otto stati emotivi, tra cui venivano citati appagamento, entusiasmo, rilassamento e lentezza.

Quindi, gli autori hanno chiesto ai partecipanti se desiderassero qualcosa in quel particolare momento. Ogni partecipante era stato valutato anche per quanto riguarda i livelli di "soddisfazione globale della vita", e gli autori hanno scoperto che le persone anziane nello studio erano quelle più stabili e meno volubili nelle loro emozioni.

A quanto sembra l'età sarebbe un predittore molto forte della capacità di resistere alla tentazione. Le persone anziane sono inoltre risultate più brave a regolare il loro stato emotivo. Rispetti ai partecipanti più giovani (di cui quelli con livelli di soddisfazione nella vita più elevati erano in grado di resistere meglio ai desideri), gli anziani si sono dimostrati più bravi a resistere alla tentazione, indipendentemente dalla loro soddisfazione di vita.

via | Eurekalert
Foto di Gerd Altmann da Pixabay

  • shares
  • Mail