Marijuana, cresce il consumo tra gli over 65 anni in USA

Cresce il consumo di Marijuana tra gli over 65 anni in USA dove è salito del 75% negli ultimi 4 anni.

marijuana anziani

La marijuana non è più cosa per ragazzini, a quanto pare ne sono attratti e ne fanno uso anche le persone più mature. Nell’ultimo anno, più di un milione e mezzo di persone over 65, negli Stati Uniti, hanno fatto uso di marijuana, e non ci riferiamo a quella leggera per scopi terapeutici, ma alla droga vera e propria. Uno studio studio pubblicato su Jama Internal Medicine in quattro anni il consumo di marijuana è salito del 75% tra gli over 65, andando a saturare il mercato dei baby boomers, cioè le persone nate tra il 1945 ed il 1964.

Gli effetti terapeutici dei cannabinoidi sono ormai accertati e anche se in alcuni paesi è previsto l’uso terapeutico della marijuana, in tanti altri invece no. Eppure pare che si riveli molto efficace per tante patologie, come la lombo sciatalgia, il glaucoma, le alterazioni del sonno, l’artrite, il morbo di Parkinson e anche la demenza. Lo studio ha analizzato i dati di chi ne fa uso ed è risultato che i maggiori consumatori sono le donne più istruite e ad alto reddito, probabilmente signore che vogliono migliorare il loro stato di salute e combattere gli acciacchi.

La marijuana light e quella utilizzata e prescritta in campo medico sono un discorso a parte, nel primo caso perché l’effetto è davvero trascurabile, nel secondo perché prescritte da un medico, per una patologia e per un ristretto numero di mesi, è gestita come un farmaco.

Quando la marijuana è assunta per divertimento la questione è diversa perché non si conoscono gli effetti a lungo termine sugli anziani, non c’è una letteratura in merito. La marijuana, come tutte le droghe, porta dipendenza e quindi gli effetti possono essere potenzialmente pericolosi, sia sul momento (interazione con altri farmaci o problemi vari) che sul lungo periodo. In generale è sempre bene fare attenzione e non esagerare.

Voi che ne pensate?

  • shares
  • Mail