Crema viso fatta in casa per pelle secca

Pochi e comuni ingredienti per fare in casa una maschera efficace contro la secchezza della pelle del viso

Crema viso fatta in casa per pelle secca E' possibile ottenere una crema idratante viso fai da te che sia veramente valida, efficace al pari di un trattamento contro la secchezza?

La risposta è sì, ed è facilissimo realizzarla.

Gli ingredienti da utilizzare sono piuttosto comuni, e sono noti per le loro proprietà emollienti.

Quella che ne viene fuori è una crema nutriente per il viso pronta in pochi passaggi, ma importanti sono le materie prime utilizzate.

Se l’olio di mandorle è il più consigliato per via delle in genere poche controindicazioni, al suo posto si può scegliere un olio di avocado, di jojoba, di oliva.

Pelle del viso secca, rimedi


Tra i rimedi utili – quelli della nonna – contro la pelle secca c’è il ricorso agli olii. Molti, in mancanza di acne, raccomandano l'olio di ricino, l'olio di lavanda e l'olio di avocado. Anche l’olio di cocco è efficace: considerato come sia utile nel campo cosmetico anche per i capelli, è sempre bene averne una piccola scorta in casa. Per il resto bevete molto, evitate un’alimentazione a base di cibi troppo salati, fate di tanto in tanto uno scrub e tenete idratata costantemente la vostra pelle.


Come fare una crema viso per pelle secca



  • 1/2 tazza di burro di karité

  • 2 cucchiai di olio di mandorle o avocado

  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda opzionale

  • 3 gocce di olio essenziale di tea tree opzionale


Versate in una ciotola posta a bagnomaria il burro di karité. Una volta sciolto, aggiungete anche l’olio di mandorle (o avocado) e spegnete la fiamma. Trasferite il composto in una ciotola e ponete in frigo (o freezer) fino a quando il composto si sarà solidificato (ma non sarà diventato duro). Ci vorranno all’incirca 15 minuti o poco più. Riprendete dal frigo (o freezer) e unite al composto gli oli essenziali. Amalgamate bene con l’aiuto di una frusta o di una forchetta. Ecco pronta una crema viso fai da te semplice: vi basterà trasferirla in un barattolo adatto e conservarla a temperatura ambiente in un luogo fresco.

  • shares
  • Mail