La mancanza di allegria è in relazione con la morte prematura

Facile da sospettare, che la mancanza di gioia di vivere potesse essere in stretta relazione con la morte prematura, ma un recente studio lo ha scientificamente dimostrato. Due le cause di morte prematura più diffuse: problemi cardiovascolari e suicidio.

La ricerca si è svolta in Giappone dove sono stati intervistati e monitorati circa 43.000 soggetti a cui è stato chiesto se nella loro vita fosse presente l’ikigai, che in giapponese significa appunto la sensazione di benessere e di vita gioiosa. Il 59% ha risposto sì, il 36,4% che non ne era sicuro e il 4,6% ha risposto no.

I ricercatori, monitorando nel corso di sette anni le morti avvenute tra i soggetti coinvolti nel progetto e le relative cause, sono giunti alla conclusione secondo cui chi dichiarava di non possedere l’ikigai nella propria vita aveva meno opportunità di lavoro e realizzazione personale, un minor livello di istruzione e una maggiore incidenza di problemi di salute.

Via | ChinaDaily.com.cn

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: