Come funziona la dieta Dukan, una guida semplice e veloce

Sulla dieta Dukan è già stato detto quasi tutto: l'esaltazione di chi l'ha sperimentata con successo, le stroncature dei medici che la bocciano perché troppo sbilanciata, la radiazione di Pierre Dukan dall'Ordine francese e la quantità di vip che continua imperterrita a seguirne le direttive.

Ma come funziona esattamente la dieta Dukan?Vale la pena compilare una guida semplice e veloce  così da potersi orientare senza fatica tra gli alimenti concessi, quelli vietati e le varie fasi della dieta: in questo modo, se si dovesse scegliere di seguirla si potrà già avere un quadro completo di come affrontare un percorso alimentare.

La dieta Dukan si articola in 4 fasi e concede di consumare 100 alimenti indicati nel prontuario, dei quali 72 sono di origine animale e 28 di origine vegetale.

Le fasi in cui è suddivisa sono:


  • attacco

  • crociera

  • consolidamento

  • stabilizzazione


Durante la fase di attacco, si cerca di svegliare il metabolismo imponendogli un regime iperproteico che può durare da due a sette giorni: in questa fase è consentito consumare perlopiù proteine pure associati a integratori di vitamine e omega tre, quindi:

  • carni magre,

  • latticini light,

  • pesce e frutti di mare,

  • uova,

  • frattaglie e crusca


Nella fase di crociera, l'obiettivo è quello di raggiungere il giusto peso: si alternano quindi giorni durante i quali si consumano le proteine vegetali (una lista aggiornata la si può trovare qui) e giorni dedicati alle proteine animali. Questa fase è legata ad una scelta personale, perché termina quando si raggiunge il peso desiderato.

Nella fase di consolidamento si cerca di evitare l'effetto yo-yo, così da mantenere la linea conquistata. Si possono cominciare a reintrodurre alcuni cibi, prima vietati, nei cosiddetti "due pasti di gala". I giorni di durata di questa fase si calcolano moltiplicando i chili persi per dieci: ad esempio chi ha perso cinque chili dovrà continuare la fase di consolidamento per cinquanta giorni.

Nella fase finale, quella di stabilizzazione, si può mangiare liberamente, dedicando un giorno alla settimana alle proteine pure e consumando tre cucchiai di crusca di avena al giorno.

Via | Dieta Dukan

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail