Gli alimenti ricchi di ferro da portare in tavola

Ecco quali sono gli alimenti più ricchi di ferro che dovreste portare in tavola.

alimenti ricchi di ferro

Il ferro è un nutriente fondamentale per la salute del nostro organismo. Esso deriva soprattutto dall'alimentazione, e proprio per questa ragione è fondamentale seguire una dieta varia e bilanciata. È però importante ricordare che negli alimenti il ferro è presente in due diverse forme, per cui si distingueranno:


  • Ferro eme: la forma più facilmente assimilabile, che deriva dagli alimenti di origine animale

  • Ferro non-eme, che viene assunto attraverso alimenti di origine vegetale, è considerato poco assorbibile, ed è influenzato in particolar modo dalla presenza di fattori che favoriscono o inibiscono il suo assorbimento.


Normalmente il nostro corpo ha bisogno di circa 10-12 milligrammi di ferro al giorno, ed a correre maggiori rischi di andare incontro a una carenza di questo minerale sono generalmente le donne in età fertile, le persone che praticano attività sportiva e coloro che soffrono di disturbi intestinali o di intolleranze alimentari.

Alimenti ricchi di ferro

Ma quali saranno gli alimenti che bisognerebbe inserire nella propria alimentazione per mantenere dei sani livelli di ferro?

Fra gli alimenti di origine animale con più ferro eme segnaliamo:


  • Fegato

  • Frattaglie

  • Carni

  • Pesce (tonno, merluzzo, salmone e sardine)

  • Tuorlo d'uovo


Fra gli alimenti di origine vegetale (maggiormente ricchi di ferro non-eme, quindi quello meno facilmente assimilabile) segnaliamo invece:


  • Legumi (ceci, fagioli, lenticchie e così via)

  • Funghi secchi

  • Frutta secca

  • Cereali integrali

  • Farina di soia

  • Verdure a foglia verde scuro

  • Cacao

  • Mandorle.


Detto ciò, vi ricordiamo che se all’assunzione di cibi ricchi di ferro abbinate anche quella di alimenti ricchi di vitamina C, verrà favorito l’assorbimento di questo minerale.


Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail