Latte e miele è davvero un rimedio utile per i malanni di stagione?

Contro i malanni di stagione, latte e miele funzionano davvero? Ecco la risposta alle vostre domande.

latte

Latte e miele aiutano davvero a combattere i malanni di stagione? E quando è il caso di assumere questo rimedio naturale? Purtroppo si sa, per molte persone l’inverno porta con sé non solo la calda atmosfera natalizia, ma anche raffreddori, influenze, tosse, febbre e altri problemi più o meno fastidiosi.

Si tratta di un problema che riguarda sia i grandi che i bambini, e che può rivelarsi davvero difficile da combattere. Per riuscire ad alleviare alcuni dei classici malanni di stagione potrebbe venire in nostro aiuto uno dei più famosi rimedi della nonna.

Stiamo parlando del duo intramontabile, latte e miele, un mix che esercita un’azione emolliente, aiutando quindi a proteggere le mucose e ad alleviare l’infiammazione, e quindi a migliorare il nostro benessere.


Latte e miele funzionano davvero?


La risposta è si! Bere latte e miele allevia davvero i sintomi dei malanni di stagione. Questo perché aiuta a ridurre i sintomi del raffreddore, ha un’azione antibatterica, è ricco di antiossidanti e favorisce la salivazione (grazie alla sua particolare consistenza), stimolando così la fluidificazione del catarro. Il miele aiuta a lubrificare la mucosa delle vie respiratorie, alleviando il dolore e il fastidio. D’altro canto, il latte caldo esercita un'azione calmante, rendendo ancor più efficaci gli effetti benefici del miele ed aiutando a combattere raffreddore, tosse e catarro.

Insomma, a quanto sembra le nonne non sbagliavano affatto nel consigliare di bere un bel bicchiere di latte caldo e miele per combattere il raffreddore!

Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail