Tendenza Devil lips: l'identikit del nuovo filler labbra diventato virale

Le labbra devil stanno conquistando la rete e questa tendenza filler sta diventando virale

Filler labbra devil

S'ei piace ei lice, diceva il buon Torquato Tasso per giustificare anche piaceri azzardati per i più, in grado però di far stare bene i meno. Ecco, se lo scrittore della Gerusalemme Liberata fosse vissuto ai tempi dei social e delle sue strane tendenze virali, di sicuro avrebbe avuto pane per i suo denti.

L'ultima e stravagante moda della chirurgia estetica, a tal proposito, si chiama Devil Lips, un assurdo trend dalla procedura mediamente invasiva, che sta riscuotendo un enorme successo in rete. Le sue sostenitrici sono fanciulle per cui il ritocchino banalissimo per dare turgidità alla zona labiale è out, mentre ad essere in è un nuovo filler labbra da diavoletta.

Le devil lips infatti altro non sono che la conseguenza di iniezioni di acido ialuronico o collagene o un mix di queste due cose, fatte in modo letteralmente artistico. L'obiettivo è infatti far sollevare solo alcuni lembi del labbro, proprio per creare delle singolari punte, simili alle corna di un diavolo.

Il motivo per cui una donna dovrebbe sentirsi più a suo agio con delle labbra carnose e senza rughe sul contorno, tanto da giustificare un filler, è facile da intuire, quello per cui preferisce invece sfoggiare un effetto esplosione sulla bocca resta un mistero. Ma si sa, la rete comanda e quello che diventa virale è spesso un diktat di bellezza, non una semplice opzione da valutare.

Non si può mettere un freno alla moda beauty, come a nessuna tendenza, purtroppo. Ma si spera che il buon senso possa spesso prevalere sul trend del momento. Non ce ne vogliano le sorelle Kardashian, ma al silicone noi preferiamo l'acqua e sapone, soprattutto quando il primo tende a degenerare.

Foto | Instagram

  • shares
  • Mail