Acqua in borraccia: occhio all'igiene

Bevete l’acqua dalla borraccia? Ecco a cosa dovreste prestare attenzione.

Acqua in borraccia

Bevete l’acqua dalla borraccia? Di certo si tratta di una scelta green molto apprezzata, perché aiuta a proteggere l’ambiente dalla sempre più allarmante invasione della plastica, tuttavia dovete sapere che, senza un’adeguata pulizia, la borraccia potrebbe favorire la crescita di microrganismi ambientali. A parlarne è stato Pier Luigi Lopalco, docente di Igiene dell'università di Pisa, che spiega inoltre che bere l’acqua del rubinetto è una scelta sana (oltre che ecologica), poiché le acque sono sottoposte a costanti controlli.

In un’intervista rilasciata ad AdnKronos Salute, l’esperto ci spiega in primo luogo perché è importante pulire la borraccia:

L'umidità e il calore favoriscono la crescita di funghi e alghe. Dobbiamo poi insegnare a bambini e ragazzi a non scambiarsi le borracce, perché diventerebbero veicolo di malattie ben più problematiche, a partire dall'influenza.

In particolar modo, se bevete bevande zuccherate dalla vostra borraccia, dovreste prestare una maggiore attenzione, poiché gli zuccheri sono nutrienti, anche per i batteri.

Lopalco spiega che, per capire se una borraccia è effettivamente pulita, è innanzitutto importante osservarla. Se non viene lavata adeguatamente per qualche giorno, potreste infatti vedere delle incrostazioni scure, provocate da funghi e alghe, che se assunti in quantità elevate potrebbero causare malessere.


Come si lava la borraccia?


Rispondere a questa domanda è molto semplice. Per lavare la borraccia dovrete semplicemente sciacquarla bene con acqua calda, quindi fatela asciugare a testa un giù. Ogni tanto sarà utile anche un lavaggio con un disinfettante apposito.

Come scegliere la giusta borraccia


E per finire, ecco come fare a scegliere la giusta borraccia. Il contenitore dovrà avere una bocca abbastanza grande, in modo da permettervi di verificarne la pulizia interna. Fra i materiali da preferire vi sono alluminio, vetro, ceramica o plastica di ultima generazione, ma mai riutilizzare le bottigliette di plastica usa e getta, che – come sottolineano gli esperti - non sono state testate per il riuso.

via | AdnKronos
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail