Dimagrire per migliorare la qualità della propria vita

Perdere peso migliora anche la qualità della vita delle persone con obesità. Ecco i risultati di un interessante studio.

Dimagrire

Tutti noi sappiamo bene che l'obesità può avere molte conseguenze negative per la salute, ma un nuovo studio condotto dai membri della University of Pennsylvania School of Nursing (Penn Nursing) rivela che riuscire a perdere peso può offrire dei cambiamenti per quanto riguarda la qualità della vita.

Il nuovo studio ha preso in esame i cambiamenti che riguardano la qualità della vita in un campione di pazienti con obesità che hanno aderito a diversi tipi di trattamenti di perdita di peso per un periodo di 52 settimane.

Alcuni partecipanti sono stati assegnati a un programma di terapia comportamentale intensiva (IBT), un altro gruppo ha partecipato a un programma di IBT e liraglutide (un farmaco che viene impiegato nel trattamento dell'obesità, del diabete e del sovrappeso), mentre un terzo gruppo ha preso parte a un programma di IBT, liraglutide ed ha anche seguito una dieta controllata.


Perdere peso migliora la qualità della vita


Ebbene, i risultati hanno dimostrato che un intervento intensivo sullo stile di vita (da solo o abbinato all'assunzione di liraglutide), ha provocato dei miglioramenti clinicamente significativi negli aspetti che riguardano la qualità dei partecipanti.

In particolar modo, la qualità della vita di coloro che hanno assunto il farmaco e hanno seguito il programma di terapia comportamentale intensiva sono stati maggiori rispetto a quelli registrati negli altri partecipanti.

Alla luce di quanto emerso, appare chiaro che perdere peso può davvero migliorare la qualità della vita delle persone obese.

via | Eurekalert.com
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail