Visita medica sportiva, 5 cose da sapere

La visita medica sportiva serve per avere il certificato medico che dichiari l’ abilità alla pratica amatoriale e non agonistica di uno sport a scelta.

Per praticare un’attività sportiva in un centro abilitato devi avere fare prima una visita medica sportiva in modo da ottenere un certificato medico che dichiari la tua abilità alla pratica amatoriale e non agonistica di un qualsiasi sport.

1) Figure professionali che possono emettere questo tipo di certificazione sono:


  • Medici di base e pediatri di libera scelta limitatamente ai propri assistiti, dei quali conoscono la storia clinica e familiare;
  • Medici specialisti in Medicina dello Sport;
  • Medici tesserati dalla Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI), non obbligatoriamente specialisti in medicina dello sport, che abbiano frequentato e superato uno specifico corso di formazione e che frequentino continui corsi di aggiornamento allo scopo di mantenere in essere lo status di Soci Aggregati alla FMSI

2) Il certificato medico è a pagamento. E il costo varia tra i 40 e i 60 euro.

3) La visita medico-sportiva non agonistica, su indicazione del Ministero della Salute, prevede quindi:


  • storia clinica dettagliata ed esame obiettivo con valutazione della pressione arteriosa;
  • elettrocardiogramma a riposo effettuato almeno una volta nella vita;
  • elettrocardiogramma a riposo eseguito ogni anno per sportivi di et√† superiore ai 60 anni con altri fattori di rischio cardiovascolare;
  • elettrocardiogramma a riposo eseguito ogni anno per soggetti con patologie croniche note e conclamate, che causino aumentato rischio cardiovascolare, indipendentemente dall'et√†.

4) L'elettrocardiogramma è compreso nella visita medica ed incluso nel costo totale del certificato medico. In caso, però, di decida di richiedere il certificato a un medico di base, bisognerà effettuare l’elettrocardiogramma a parte.

4) Ha validità annuale dalla data del rilascio e può prevedere limitazioni (per esempio indicazioni sul tipo e l'intensità dell'attività sportiva specifica per la quale viene rilasciato).

  • shares
  • Mail